Affidabilità

La sicurezza dell'infrastruttura dei siti è una questione particolarmente delicata, perché a volte le vulnerabilità possono inavvertitamente essere introdotte dagli amministratori nell'attuazione di modifiche al firewall, che espongono così il sito ad hacker, worm o cavalli di Troia. L'unica soluzione è quella di monitorare in modo proattivo la rete, al fine di rispondere alle minacce e mettere in atto le misure necessarie prima che dei pirati informatici ne approfittino. Al di là di questo aspetto, è importante anche trasmettere al cliente finale l'idea che possa navigare nel sito in modo sicuro. E' pensando a questi argomenti che è stato lanciato il certificato digitale Hacker Secured. Hacker Secured è stato progettato e concepito non solo al fine di fornire meccanismi che consentono agli amministratori di rete di vigilare in modo proattivo e preventivamente su tutta la propria rete, ma anche per trasmettere fiducia agli utenti e la garanzia di essere protetti contro il furto di dati personali e contro le frodi legate all'uso di carte di credito. Così, gli Hacker-Secured vengono convalidati attraverso indagini giornaliere, settimanali o mensili sui siti, indagini che devono superare le prove di sicurezza dell'FBI/SANS. Ogni volta che il sito è conforme ai requisiti minimi imposti dalle migliori pratiche di sicurezza, il certificato Hacker-Secured sarà assegnato. Quando un sito dispone di un certificato Hacker-Secured, quindi, all'utente viene garantito che nel 99% dei casi non ci saranno intrusioni.

"Il certificato che protegge l'utente contro il furto di dati personali e contro le frodi nell'uso delle carte di credito."

Carrello

Il carrello è vuoto
Logo Digicert
Logo Thawte
Logo Geotrust
Logo Comodo
Logo RapidSSL
Logo marketware